BionIT Labs, da startup ad azienda multiprodotto: i nuovi accessori della mano protesica Adam’s Hand

Si chiamano ThunderCell Battery, Wave Electrodes, MyoUnit, DemoUnit e MyoLogic Pro App e sono i nuovi accessori di Adam’s Hand, la Prima Mano Bionica al Mondo Completamente Adattiva.

Ma quali sono le caratteristiche degli accessori della nuova protesi di mano? Quali i vantaggi delle nuove tecnologie sviluppate e in che modo queste possono inserirsi nel mercato dell’industria delle protesi?

Le componenti di una protesi mioelettrica d’arto superiore

Una protesi mioelettrica di arto superiore è generalmente costituita da otto componenti principali:

  1. un dispositivo terminale ad azionamento mioelettrico (dispositivo a pinza, mano protesica ad un grado di libertà o mano bionica);
  1. un invaso protesico realizzato su misura dal tecnico ortopedico per adattarsi perfettamente al moncone dell’utente;
  2. un guanto cosmetico (opzionale) che migliora l’estetica e la resistenza alla polvere e all’acqua;
  3. un’articolazione del polso con sgancio rapido, che rappresenta lo standard industriale per la connessione del dispositivo terminale con l’invaso protesico, la batteria e gli elettrodi, e che consente la prono-supinazione passiva della mano protesica;
  4. un rotatore attivo del polso (opzionale), necessario per effettuare la prono-supinazione attiva della mano protesica;
  5. uno o più elettrodi EMG (elettromiografici), posizionati sulla muscolatura residua dell’arto, che rilevano i segnali muscolari necessari per pilotare la mano protesica;
  6. una batteria necessaria per l’alimentazione del dispositivo terminale, il rotatore del polso e gli elettrodi;
  7. un software necessario per impostare i parametri di funzionamento del dispositivo terminale, del rotatore del polso e degli elettrodi.

Dopo aver eseguito un attento studio del mercato delle protesi di arto superiore, abbiamo deciso di sviluppare oltre ad Adam’s Hand e all’app MyoLogic Pro, anche la nostra batteria, ThunderCell Battery, e i nostri elettrodi EMG, Wave Electrodes – entrambi con caratteristiche innovative che li differenziano dai dispositivi dei nostri concorrenti – al fine di offrire al cliente un prodotto completo con funzionalità migliorate ed elevata affidabilità. In aggiunta a tali dispositivi, necessari per l’attuazione del sistema protesico, abbiamo sviluppato due accessori, Myo Unit e Demo Unit, utili ai tecnici ortopedici nelle operazioni di installazione e test.

Inoltre, i nuovi dispositivi sono stati sviluppati con l’obiettivo di garantire la compatibilità con diversi sistemi protesici d’arto superiore presenti sul mercato. Infatti, anche grazie al polso a sgancio rapido standard (QDW) implementato, Adam’s Hand è compatibile con la batteria e gli elettrodi di diversi dispositivi attualmente sul mercato, mentre la nostra ThunderCell Battery e i Wave Electrodes possono essere utilizzati con diversi dispositivi terminali dei competitors.

Gli accessori di Adam’s Hand: innovazione e funzionalità

Adam’s Hand ed i suoi accessori permettono quindi all’utente di sfruttare a pieno le funzionalità di una protesi d’arto superiore, grazie alla tecnologia innovativa e la semplicità d’uso che li contraddistinguono.

Il progetto di Adam’s Hand è stato per BionIT Labs il primo dei percorsi nel quale abbiamo investito energie e competenze. Con il tempo abbiamo potenziato le nostre skills e abbiamo approfondito, con analisi di mercato mirate, sia le esigenze degli utenti che quelle dei tecnici ortopedici.

In BionIT Labs, infatti, abbiamo messo sempre al centro del nostro lavoro i bisogni degli utenti, impostando un approccio di sviluppo user centred, che indagasse e migliorasse ulteriormente l’esperienza di utilizzo di ogni dispositivo.

In particolare, è emersa l’esigenza di ottenere dei dispositivi robusti ed affidabili, che siano facili da utilizzare ed accompagnino sia l’utente finale nello svolgimento delle principali attività della vita quotidiana che il tecnico ortopedico durante l’installazione e la manutenzione della protesi.

Gli accessori di Adam’s Hand: caratteristiche tecniche

Abbiamo lavorato per rendere Adam’s Hand il centro di una serie di prodotti che contribuiscono a facilitare l’intervento del tecnico ortopedico e al tempo stesso dare maggiore autonomia e controllo all’utente amputato.

Ma scopriamo più nel dettaglio le caratteristiche tecniche degli accessori di Adam’s Hand.

Gli accessori di Adam’s Hand: la ThunderCell Battery

  • ThunderCell Battery è un sistema di alimentazione a batteria intercambiabile agli ioni di litio, con una capacità di 950 mAh. La sua peculiarità è innanzitutto la velocità di ricarica: si ricarica completamente in 1 sola ora attraverso un connettore USB-C.

Si tratta di un sistema smart, che oltre ad alimentare il sistema protesico, è in grado di inviare ad Adam’s Hand informazioni rilevanti sul suo funzionamento, aumentando l’affidabilità dell’intero sistema. Parametri quali la percentuale di carica, la temperatura istantanea delle celle e lo stato di salute della batteria, insieme ad eventuali errori di funzionamento, possono essere visualizzati dal tecnico ortopedico attraverso l’App MyoLogic Pro

ThunderCell Battery presenta un design waterproof (IP67) ed un pulsante multifunzione che consente all’utente di svolgere alcune importanti azioni (accensione e spegnimento, controllo del livello di carica, ecc.) e di ricevere feedback visivi ed acustici.

Gli accessori di Adam’s Hand: i Wave Electrodes

I Wave Electrodes sono elettrodi EMG attivi. Questo significa che i primi step di amplificazione ed elaborazione del segnale elettromiografico avvengono direttamente attraverso la scheda elettronica integrata, prima di essere trasmessi alla scheda di controllo della mano protesica.

Si tratta di dispositivi compatti e a basso consumo, che assicurano una lettura accurata e veloce dei segnali muscolari dell’utente. Sono caratterizzati da un design dell’involucro esterno waterproof e resistente alla polvere (IP67). Con uno spessore di soli 9 mm, sono tra gli elettrodi analogici attivi più sottili presenti sul mercato, per assicurare all’utente un maggiore comfort.

Inoltre, in base al particolare Paese in cui verrà installato ed utilizzato il sistema protesico, è possibile scegliere tra il modello di Wave Electrodes con filtro a 50 o 60 Hz.

Gli accessori di Adam’s Hand: l’APP di calibrazione

  • MyoLogic Pro è un’App mobile destinata al tecnico ortopedico, figura professionale che si interfaccia con l’utente finale e si occupa dell’installazione della protesi.

L’App si connette ad Adam’s Hand grazie alla tecnologia Bluetooth Low Energy, consentendo di sfruttare a pieno l’Intelligenza Artificiale (IA) integrata nella mano protesica. Proprio grazie all’ IA e ad un’interfaccia semplice ed intuitiva, è possibile calibrare Adam’s Hand in pochi secondi, impostare il funzionamento del dispositivo protesico in ogni dettaglio e consentire all’utente amputato di allenare i muscoli attraverso un modello virtuale della protesi.

Tramite l’App, il tecnico ortopedico può quindi consentire agli utenti di esercitarsi sia nella calibrazione che nell’utilizzo della protesi, senza dover attendere la fabbricazione dell’invaso protesico. MyoLogic Pro App permette inoltre di visualizzare le principali informazioni relative alla mano protesica Adam’s Hand e al modulo di alimentazione ThunderCell (stati operativi, eventuali Warning, ecc.).

Gli accessori di Adam’s Hand: Myo Unit e Demo Unit

  • Myo Unit è un dispositivo dotato di un display per la visualizzazione in tempo reale dei segnali EMG, acquisiti attraverso gli elettrodi (analogici o digitali) posizionati sulla muscolatura dell’utente.

Il tecnico ortopedico, infatti, utilizza questo dispositivo per valutare i segnali EMG e capire se l’utente presenta una innervazione dei muscoli flessori ed estensori sufficiente al corretto utilizzo di una protesi mioelettrica. Inoltre, Myo Unit è molto utile nella prima fase di installazione della protesi, in cui il tecnico sceglie la posizione degli elettrodi sull’arto residuo.

Gli elettrodi sono connessi a Myo Unit mediante apposito cablaggio, mentre il modulo Bluetooth Low Energy integrato consente la comunicazione a corto raggio con i dispositivi su cui è installata l’app MyoLogic Pro (es. il tablet utilizzato dal tecnico ortopedico). Tramite l’App, l’utente può esercitarsi attraverso un modello virtuale della protesi, nell’attesa che sia realizzato il suo invaso protesico su misura.

  • Demo Unit è un’unità dimostrativa che può essere utilizzata per testare Adam’s Hand senza la necessità di realizzare l’invaso protesico. 

Tale dispositivo presenta infatti il modulo di sgancio rapido standard, che consente l’interfaccia con la mano protesica. L’apertura/chiusura della mano protesica avviene grazie a due pulsanti posizionati sulla Demo Unit, oppure attraverso il segnale EMG proveniente da due elettrodi analogici posizionati sulla cute dell’utente e connessi al dispositivo.

Demo Unit integra inoltre il Ricettacolo Batteria prodotto da BionIT Labs, che consente l’utilizzo del modulo di alimentazione ThunderCell.

I vantaggi di offrire gli accessori di Adam’s Hand

Gli accessori del nuovo modello di Adam’s Hand sono il risultato del lavoro di Ricerca & Sviluppo dell’ultimo anno, e ci hanno permesso di diventare un’azienda multi-prodotto, allargando la gamma di tecnologie da noi sviluppate nel campo della protesica.

Per dare una risposta tangibile ai bisogni degli utenti, abbiamo realizzato prodotti competitivi e di qualità, che presentano inoltre il vantaggio di essere compatibili con diversi dispositivi protesici d’arto superiore presenti sul mercato.

Questo nuovo passo in avanti ci rende pronti per confrontarci con i futuri scenari nel campo della tecnologia medicale e dell’innovazione.

Visita il nostro sito web e contattaci per scoprire subito la nostra Adam’s Hand e i suoi accessori!

  • All
  • News
  • People
  • Tech
All
  • All
  • News
  • People
  • Tech

Nasce la BionIT Labs Academy! ‘’Diventare Professionisti durante la formazione è possibile’’

Tanto robusta, quanto precisa: il controllo proporzionale di Adam’s Hand

Swiss Tech Experience Week: BionIT Labs alla scoperta dell’ecosistema tecnologico svizzero

OTWorld22: Adam’s Hand alla fiera di protesica più grande al mondo

Aprile 2022: il mese della consapevolezza della perdita o della differenza d’arto

Quattro anni di BionIT Labs: ecco cosa abbiamo imparato

Gestire Adam’s Hand con l’app MyoLogic: la nuova interfaccia utente pensata da BionIT Labs

Vi presentiamo EB02: la nuova generazione della batteria ThunderCell

Nomenclatore tariffario per ausili e protesi in Italia: l’Innovazione come volano di emancipazione per persone con disabilità

Disability Pride 2021: le iniziative dedicate all’orgoglio della diversità

MyoLogic Pro, la nuova app di BionIT Labs per il tecnico ortopedico: parte 1

Il progetto Telemachus in fase di test: nuovi strumenti per monitorare la pandemia da Covid-19

L’agenesia di Giulio e la storia di Samuela, fondatrice di Energy Family Project

L’esperienza in BionIT Labs: dal tirocinio all’assunzione con un progetto di protesi di dita

Buon Compleanno BionIT Labs: tre anni di sfide alla “velocità della luce”

Skip to content